I’m baaack! I’ve been on vacation on seaside lately (as you might already know, if you read from me on social media), but now I’m back! I have so many projects to post about that I don’t know where to start…. Let’s talk about some pattern testing I’ve been doing!

Sono tornaaaata! Sono stata al mare in vacanza ultimamente (come magari già sai, se hai letto ciò che ho postato sui social media), ma ora sono tornata! Ho così tanti progetti dei quali postare che non so bene da dove iniziare… Parliamo un po’ di cartamodelli che ho testato!

italian version

I really can’t remember when I discovered Anneliese’s lovely blog, but for sure I get immediately caught from her three lovely daughters/models and her style, so simple and friendly: it seemed to me to know her from a lifetime!

So, when she asked for, I decided it would be a great occasion to know her and her job better and I’m proud to say that

I’ve been one of her Bateau Neck Top pattern testers!

sergerpepper - pattern testing - bateau neck top

This is one of those super-versatile patterns you can cut and sew in one hour, with no pain at all: you can’t go wrong with it! The sweet Anneliese also offers you some great tip on sewing with knits, if you’re not that confident with it.

I’ve choosen for it to refashion a wool sweater my mother gave me while she was spring-cleaning her closet: it has a nice girly color that immediately became on of LilPotato’s favorite, being (as I’ve already told you) in her Pink Phase.

sergerpepper - pattern testing - bateau neck top

I decided (as I often do) to keep the original hem: it’s generally one of my favorite details to keep on a refashion, at the moment, and it leaves me free from the most painful sewing act: hemming a knit, at least on bottom hem. Onto neckline and sleeves I used a twin needle and contrasting thread (white), with awesome results… what do you think about it?

sergerpepper - pattern testing - bateau neck top

I’m planning to sew some more Bateau Neck Tops, using the other options included: with ruffles in the neckline, pleated in front, and with buttons in back (this one can be made using woven and not knit fabrics!)

Thank you Anneliese for this occasion (and your lovely pattern too)!
If any of you would like to go and buy one, please go to her shop and tell her MammaNene sent you 🙂

With this post I’m on Refashion Co-op too

Did you enjoy your reading? Please consider following me by email or with bloglovin’

italian version

Non ricordo esattamente quando ho scoperto l’adorabile blog di Anneliese, ma ceramente sono stata subito catturata dalle sue tre stupende figlie/modelle e dal suo stile, così semplice ed amichevole: mi sembrava di conoscerla da sempre!

Quindi, quando ha chiesto disponibilità, ho deciso sarebbe stata una grande occasione per conoscere meglio lei ed il suo blog, sono perciò orgogliosa di dire che

sono stata una delle sue pattern testers per il Bateau Neck Top!

sergerpepper - pattern testing - bateau neck top

Questo cartamodello è uno di quelli semplici ma personalizzabilissimi, che per essere tagliati e cuciti impiegano al massimo un’ora del tuo tempo, senza difficoltà alcuna: non puoi sbagliare, scegliendolo!

La dolce Anneliese include nelle istruzioni una serie di consigli su come cucire i vari tipi di maglia, nel caso non fossi a tuo agio nel cucire jersey & co..

Io ho scelto di usare la maglina recuperata da un maglioncino di lana che mia mamma mi ha dato (dopo aver fatto le pulizie di primavera nel suo armadio): è di un colore delizioso, molto femminile, che è stato subito apprezzato dalLaPatata, in quanto (come o già detto) sta attraversando la sua Fase Rosa.

sergerpepper - pattern testing - bateau neck top

Ho deciso anche qui (come faccio spesso) di mantenere l’orlo originale: è in genere uno dei miei dettagli preferiti, in un refashion, e mi consente di non orlare la maglina, una delle cose che odio di più fare, almeno nel bordo inferiore. Nello scollo e nelle maniche ho usato un ago doppio e filo di colore contrastante (bianco), con discreti risultati… cosa ne dici?

sergerpepper - pattern testing - bateau neck top

Sicuramente cucirò delle altre versioni del Bateau Neck Top, seguendo i suggerimenti di Anneliese: con le ruches lungo lo scollo, con una piega al centro davanti, coi bottoni dietro (magari in tessuto e non in maglina!)

Grazie Anneliese per questa occasione (e anche per il tuo adorabile cartamodello)!

Se ti fosse venuta voglia di avere questo cartamodello, vai a trovarla, acquistane uno e dille che ti manda MammaNene 🙂
Con questo post mi trovi anche su Refashion Co-op

Ti è piaciuto quanto hai letto? Se ti va, seguimi via email o con bloglovin’

I participate in most of these Linky Party, as usual